Spot Nord Sicilia

La Spiaggia di Lascari (Salinelle Beach) si trova a pochi chilomentri dalla deliziosa cittadina di Cefalù ed è ritenuta da molti, per la sua lunga spiaggia di fine sabbia dorata, l’azzurro intenso del mare, l’atmosfera tipicamente mediterranea con un che di arabeggiante, fra le più incantevoli località balneari della Sicilia. Migliaia di turisti giungono ogni anno a Cefalù attratti dai caldi colori solari e dallo splendido paesaggio litoraneo, composto da piccole baie, insenature e spiaggette, scogli a strapiombo sul mare, coltivazioni di olivi e agrumi. L’intenso profumo della zagara che intride l’aria e le alte montagne ricoperte di boschi, siti all’interno del Parco regionale delle Madonie, chiudono lo spettacolare scenario. Il Parco vi offrirà infinite possibilità di escursioni e passeggiate naturalistiche da dove si gode una vista mozzafiato che spazia dalla cima dell’Etna alle isole Eolie. Qui riscoprirete decine di piccoli villaggi che, annidati sulle cime e sui costoni delle montagne, dominano un paesaggio dal fascino senza tempo. E a quanto generosamente creato dalla natura, poi, fanno da cornice le opere degli uomini, è proprio questa perfetta ed armoniosa sintesi tra natura ed arte a fare di Cefalù una località veramente unica, degna di essere non solo visitata ma vissuta.

Tra i molti gioielli architettonici che costellano Cefalù, un posto a sé merita indubbiamente l’imponente Cattedrale arabo-normanna che sorge nella parte più alta della cittadina, sullo sfondo di una rupe scoscesa, di fronte alla vasta distesa azzurra del mare. Affiancano questi tesori il lavatoio medioevale, dove fino a pochi decenni fa le donne cefaludesi scendevano a sciacquare i loro panni e a raccontarsi la vita del paese; e il sorriso enigmatico dell’Ignoto marinaio di Antonello da Messina custodito presso il Museo Mandralisca.

Vento: nord/est (Grecale) termico, primavera/estate da 12 a 18 nodi

Mare: piatto